salute-molise

Gli esperti della Salute in Molise

Sono tanti i problemi che possono colpire l’uomo. Fra malattie, dolori, incidenti eccetera, servirebbe uno specialista per ogni settore sempre a portata di mano. Trovare i professionisti della salute in Molise però a volte può risultare complicato per via della scarsa informazione che c’è sul territorio, ecco perché Molise Shopping ha deciso di creare una sezione apposita nel proprio portale, dedicata proprio a questo argomento, nel tentativo di agevolare i cittadini nella ricerca.

L’idea è tanto semplice quanto efficace e si ispira ad una sorta di Pagine Gialle, specifiche per il settore della Salute in Molise. Qui sono raccolte tutte le informazioni più importanti di medici, pediatri, fisioterapisti, dentisti eccetera, che vengono rese disponibili ai cittadini che le richiedono. Ti serve ad esempio il numero di telefono di uno studio dentistico vicino casa tua? Non dovrai fare altro che accedere al link riportato in questo paragrafo ed effettuare una ricerca per provincia.

Naturalmente è possibile trovare gli specialisti della salute in Molise anche tramite ricerca per categoria, puoi scegliere tu a seconda di come ti viene più comodo. Con questo utile servizio, Molise Shopping sta creando un enorme database, in continuo aggiornamento, dei più importanti professionisti del settore, così che gli utenti possano, con pochi click trovare istantaneamente ciò che gli serve. Geniale vero?

Il nostro consiglio dunque se ti serve uno specialista della salute in Molise è quello di visitare subito il portale e cominciare la ricerca. Va aggiunto che è possibile sfruttare a pieno tutte le funzioni del sito anche tramite smartphone o tablet, così potrai avere Molise Shopping al tuo fianco in ogni istante. Se vuoi saperne di più visita il sito e preparati a rimanere sorpreso!

prepararsi-al-trail

Consigli utili per prepararsi ad un trail

I trail sono particolari corse di resistenza che si attuano in condizioni ambientali molto avverse, spesso in montagna con la presenza di neve e nebbia, e che mettono a dura prova anche l’atleta più allenato. Non sono quindi gare per “i deboli di cuore” come suol dire, e per questo richiedono una preparazione atletica molto elevata oltre che una consapevolezza dei rischi che tali competizioni comportano.

Inutile dire che gli atleti inesperti dovrebbero tenersi alla larga dai trail poichè richiedono una lunga esperienza tecnica e allenamento, sopratutto per quanto riguarda la tecnica di corsa che, se non è ben eseguita, rischia di danneggiare ginocchia ed anche dell’atleta durante i percorsi sconnessi, le salite e le discese che sono tipici di questa competizione.

Altri problemi fisici tipici che un’ atleta può trovarsi ad affrontare in un trail sono: l’insufficienza renale dovuta ai danni muscolari combinati con la disidratazione (i trail sono lunghi e richiedono una grande resistenza fisica), un’ abbassamento delle difese immunitarie dovuto alle condizioni climatiche che spesso l’atleta si trova ad affrontare, problemi grastoenterici comuni anche nelle normali gare di resistenza.

Insomma vi diciamo questo non per spaventarvi ma per rendervi consapevoli che i trial non sono uno scherzo. Per preparavi al meglio è quindi necessario prima di tutto un’ allenamento costante e duraturo nel tempo che consenta al vostro fisico di sopportare condizioni estreme e di resistere efficacemente ad esse. Cominciare quindi con normali gare di corsa e maratone, aumentandone gradualmente la difficoltà è un buon inizio per prepararsi ad un trail.

Un altro aiuto da non sottovalutare, necessario per superare questo tipo di gara è la motivane. Una forte motivazione infatti può aiutare molto durante il recupero dagli allenamenti e può sostenere psicologicamente l’atleta durante le gare più intense.

Questi sono solo alcuni semplici suggerimenti che però possono aiutarvi a migliorare e prepararvi per i trail più impegnativi, ricordate però che il primo mezzo per avere successo in una gara e nella vita è il vostro buon senso, non spingetevi troppo oltre, abbiate pazienza e riuscirete a superare i vostri limiti.

Psicologo-disturbi-alimentari-roma

Psicologo disturbi alimentari a Roma

I disturbi alimentari possono colpire ogni tipologia di persona a prescindere da età e stato di salute. La loro origine è da ricercarsi infatti in problemi di natura più psicologica che fisica, spesso dettati da insoddisfazione per il proprio aspetto fisico, dallo stress accumulato per assomigliare all’immagine di perfezione imposta dalla società moderna, dalla solitudine e da molti altri fattori. Ecco quindi che rivolgersi ad uno psicologo specializzato in disturbi alimentari a Roma, può fare davvero la differenza.

Questo tipo di problemi, al contrario di ciò che si pensa, non è prettamente femminile ma anzi, essi stanno prendendo sempre più piede anche negli uomini, che nell’ultimo decennio hanno sviluppato un’ attenzione per il proprio aspetto che a volte raggiunge livelli davvero ossessivi. Lo psicologo specializzato in disturbi alimentari a Roma è in grado di fornire un aiuto concreto a coloro che si sentono persi e sopraffatti da questi attacchi incontrollabili.

Prima di chiedere aiuto però è fondamentale che la persona riesca a rendersi conto di avere un problema. I sintomi di bulimia, e binge eating (nelle sue varie forme), sono molto simili e consistono sostanzialmente in abbuffate di cibo che sfuggono al controllo del soggetto. La differenza principale fra le due patologia è che nella bulimia, dopo l’abbuffata, segue il periodo di compensazione che può essere un’ intensa attività fisica, l’assunzione di lassativi o vomito forzato.

Ammettere di avere questo problema non deve essere fonte di vergogna, esso infatti è più comune di quanto si pensi, ma è un ottimo inizio verso la guarigione, perché si si può guarire e molti lo hanno già fatto con l’ausilio di uno psicologo per disturbi alimentari a Roma. Per ulteriori approfondimenti abbiamo inserito in questo articolo un link molto interessante che consigliamo caldamente di visionare.

aziende-salute-emilia-romagna

Tutti i servizi con le aziende della salute in Emilia Romagna

L’ Italia può vantare un gran numero di specialisti della salute, competenti nel loro mestiere e soprattutto affidabili. Esistono però anche i cosiddetti furbetti, basta guardare infatti ad alcuni scandali relativi alla sanità che ogni tanto tornano ciclicamente all’interno di tg e giornali. Evitare certi soggetti è il motivo per cui Emilia Romagna Shopping ha deciso di dedicare un’ intera sezione del proprio portale alle aziende della salute in Emilia Romagna.

Questa scelta è stata fatta per aiutare tutti i cittadini di questa splendida regione a trovare facilmente lo specialista di cui hanno bisogno, senza incorrere in truffe e raggiri che ormai troppo spesso si verificano. La facilità di utilizzo del sito web di Emilia Romagna Shopping inoltre ne facilità la fruizione anche a chi non è esperto di computer ed internet, poiché con pochi click è possibile trovare subito tutte le risposte.

Il nostro blog però vuole fare qualcosa in più ed ecco perché vi aiuteremo passo passo in una brevissima guida per scegliere con cura le aziende della salute in Emilia Romagna più consone alle vostre esigenze. Cominciamo dunque cliccando sul link che trovate in questo paragrafo, vi si aprirà la pagina dell’elenco con tutte le aziende e gli specialisti già registrati sul sito. Ora non dovete pare altro che scegliere la provincia in cui vorreste trovare lo specialista oppure la categoria a cui esso appartiene.

Pochi istanti di attesa ed ecco che vi apparirà un elenco completo di tutte le aziende della salute in Emilia Romagna che rispettano i criteri da voi inseriti. Una volta scelta l’azienda giusta, aprite la scheda informativa per trovare tutto ciò che vi può servire come numeri di telefono, indirizzi, orari di ambulatorio e via discorrendo.

Trovare le aziende della salute in Emilia Romagna non è mai stato più semplice ed intuitivo!

esercizi-per-gli-addominali

Consigli ed esercizi utili per gli addominali

Prima di procedere nella stesura dell’articolo è necessario aprire una parentesi. Il mito secondo cui per avere una pancia piatta e addominali scolpiti basta fare esercizi addominali, è totalmente falso. L’accumulo di grasso sull’addome, i muscoli più o meno scolpiti eccetera, sono tutti codificati geneticamente, e dipendono principalmente dall’attività fisica, dal tipo di vita che si conduce e come abbiamo detto dalla genetica. Gli esercizi addominali servono non per dimagrire ma per rinforzare la parete addominale, consentendo quindi di avere una postura più corretta ed evitare alcune patologie come la lombalgia.

Premesso ciò possiamo dire che, secondo alcuni studi, esistono esercizi più efficaci di altri per lo sviluppo degli addominali. Come prima cosa scordatevi gli attrezzi che vi propongono nelle televendite, se volete agire efficacemente sul vostro addome, i migliori esercizi sono quelli a terra. In particolare la ricerca ha dimostrato che il più efficace è la cosiddetta “bicicletta” che vede l’atleta in posizione supina con le mani dietro la nuca e che durante la contrazione deve alzare una delle due gambe e toccare il ginocchio col gomito opposto, ginocchio destro gomito sinistro e così via.

In linea di massima comunque i migliori esercizi sono quelli che rispettano la funzione naturale dell’ addome ovvero l’espirazione. Per questo è molto importante capire come e quando espirare durante l’esercizio onde evitare sforzi inutili. Potete infatti cominciare ad espirare già all’inizio della contrazione per svuotare totalmente i polmoni ed evitare che il diaframma possa darvi fastidio.

Uno strumento che aiuta molto durante gli esercizi è la swiss ball che permette di distendere correttamente l’addome durante gli esercizi ed essendo instabile costringe il corpo a coinvolgere più muscoli per mantenere l’equilibrio.

Questi sono solo alcuni semplici consigli, è sempre meglio rivolgersi ad un personal trainer poichè ogni soggetto è diverso e di conseguenza anche i benefici degli esercizi saranno differenti.

calze-antitrombo

Le calze antitrombo, quali scegliere

Il corpo umano è una macchina meravigliosa, capace di grandi cose che in parte la scienza ancora non è riuscita a spiegarsi, ma è anche delicato e richiede le giuste attenzioni per continuare a funzionare a dovere. Le gambe in particolare sono arti con funzioni ben più profonde della semplice locomozione, esse infatti costituiscono una sorta di “cuore” ausiliario poiché, con la contrazione muscolare derivata dal loro movimento, riescono a ripompare il sangue dalle estremità alleggerendo il carico di lavoro del muscolo cardiaco. A tal proposito le calze antitrombo possono quindi dimostrarsi un alleato più importante di quanto molti pensano, scopriamo perché.

La condizione normale delle nostre gambe prevede che esse siano in movimento per la maggior parte del tempo. Questo, come già spiegato, consente alla circolazione sanguigna di funzionare a dovere ma può capitare di dover passare lunghe ore seduti, durante le quali le nostre gambe non possono fare altro se non piccoli movimenti. La prolungata inattività in alcuni soggetti può causare quello che in gergo medico viene definito trombo, un coagulo di sangue molto doloroso che può avere anche conseguenze gravi se non curato adeguatamente.

Gli studi hanno però dimostrato che è possibile prevenire questo fastidioso problema grazie a delle calze antitrombo, indumenti studiati ad hoc per garantire un costante micro massaggio che riattiva la circolazione anche quando i movimenti delle articolazioni sono limitati. La speciale trama ed il tessuto elastico infatti esercitano una pressione uniforme e costante sulla gamba stimolando la circolazione sanguigna anche nei capillari.

Esistono moltissimi modelli di calze antitrombo, alcuni a gambaletto, altri alti fino alla coscia fino ad arrivare ai collant e agli autoreggenti. Scegliere quello giusto dipende dalle vostre esigenze, quello che è certo è che più superficie coprite migliori saranno i risultati. Per ulteriori informazioni abbiamo riportato un interessante link nel paragrafo precedente che vi aiuterà a scegliere le calze antitrombo giuste per voi.

telesalvalavita-sistema-beghelli

Salvavita beghelli

La tecnologia dedicata alla protezione della persona ha fatto passi da gigante. Ad oggi uno degli strumenti più utilizzati nelle case degli italiani è, non a caso, il famoso Salvavita Beghelli. Un nome ed una garanzia che nel corso degli anni ha salvato la vita a moltissime persone e non solo anziani come si potrebbe pensare. Questo dimostra quanto questo sistema di prevenzione e sicurezza sia davvero efficace e in questo articolo vogliamo dare il giusto spazio al nuovo modello che è da poco arrivato sul mercato.

I primi modelli di Salvavita Beghelli, come molti ricorderanno,  si rivolgevano principalmente alle persone anziane che vivevano da sole in casa. L’idea, al contempo semplice ma molto efficace, era quella di poter chiamare diversi numeri di parenti ed amici precedentemente memorizzati, premendo solo un tasto in caso di emergenza. Con l’evoluzione delle tecnologie costruttive e di sensori sempre più sensibili, è stato possibile creare una nuova versione del Salvavita Beghelli in grado non solo di svolgere la sua funzione principale, ma anche quella di prevenzione.

Con l’ausilio di particolari sensori infatti, il nuovo sistema è ora in grado di rilevare fughe di gas, incendi, allagamenti e addirittura effrazioni. L’idea è in sostanza quella di offrire una protezione a 360 gradi contro qualunque tipologia di incidente domestico. Questa evoluzione lo rende quindi indicato per qualunque fascia d’età, e per famiglie composto da un qualunque numero di persone, facendone un prezioso alleato per la sicurezza domestica.

Scegliere il nuovo Salvavita Beghelli significa pensare alla sicurezza di tutti i membri della tua famiglia e della tua casa. In più con un piccolo contributo mensile, potrai anche godere del servizio SOS Beghelli, che ti mette direttamente in contatto con il centro emergenze e ti invierà subito i soccorsi che ti servono.